Industria del Benessere un Mondo che non conosce crisi

Circa 27 miliardi di euro il fatturato annuo con una crescita costante media del 5% annuo da oltre 10 anni, tra l’altro un mercato in netta controtendenza rispetto alla crisi persistente. L’Industria del Benessere è praticamente concentrata in: Centri benessere, wellness, palestre, alimentazione bio, integratori, estetica e beauty, terme ecc. Nonostante l’indicatore delle persone occupate rimanga negativo, l’Industria del Benessere potrebbe offrire straordinarie opportunità occupazionali e una vasta gamma di professioni  da intraprendere, condizioni possibili anche per le fasce di età più alte che rischierebbero di rimanere esclusi dal mondo del lavoro ma che, in questo settore, potrebbero rimettersi in gioco. Il consumatore sta diventando sempre più esigente e bisogna essere preparati alle nuove sfide future, ci sono ancora molti spazi da conquistare.